Tel./Fax: 081 4201047 info@fondazioneadastra.it login

RETE URBANISTICA E TERRITORIO

Rete Urbanistica e Territorio

In Campania vivono quasi 6 milioni di persone, e vi si registrano forti squilibri territoriali e insediativi. Il patrimonio edilizio è vecchio e di scarsa qualità antisimica. C’è un diffuso abusivismo edilizio.  

L’obiettivo della Rete è quello di facilitare e consolidare, mediante la collaborazione tra le istituzioni a diversi livelli, i processi di integrazione e quindi di promuovere iniziative e progetti capaci di rispondere alle esigenze e ai cambiamenti della società e del territorio, orientando gli operatori, soprattutto i più giovani, con percorsi di crescita condivisi con altri soggetti interessati.

Le proposte della Rete urbanistica e territorio sono:

  1. Adottare strumenti procedurali più snelli per la pianificazione urbanistica applicando la legge urbanistica regionale che semplifica le procedure e la burocrazia nei processi di pianificazione territoriali.
  2. Incentivare interventi di ristrutturazione edilizia per l’adeguamento degli immobili pubblici e privati alle norme antisimiche.
  3. Favorire la nuova edilizia abitativa sostenuta da agevolazioni urbanistiche ai privati che decidano di investire in edilizia residenziale sostenibile e ecocompatibile
  4. Attuare e migliorare gli interventi per il risparmio energetico, la bioedilizia, l’adozione di misure antisismiche e promuovendo così il settore edile e delle costruzioni.
  5. Occorrono interventi di riqualificazione delle grandi periferie urbane depresse ove definire programmi di edilizia sociale e riqualificazione urbana accoppiati all’insediamento di attività produttive.

A questo scopo la Rete Urbanistica intende promuovere e realizzare attività di studio, formazione, ricerca scientifica ed ogni iniziativa per la creazione e la diffusione di conoscenze, competenze e tecnologie nonché azioni di sensibilizzazione e applicazione di buone prassi.

Responsabile : E – mail : urbanistica@fondazioneadastra.it